DICONO DI ME

TESTIMONIANZE

"La prima volta che sono entrata in contatto con Anna è stato in occasione di un suo concerto. Mi ha colpito la sua potenza, la sua profondità, la sua capacità di connettersi con noi pubblico e di creare la possibilità di connetterci tra di noi e ovviamente la sua arte. Porta con sè grandi messaggi che attraverso la sua musica penetrano dentro. Attirata e affascinata da quello che ho visto e sentito, mi sono informata sui suoi corsi e le ho chiesto di poter partecipare al Risveglio della Voce individuale e a quello di gruppo. Da entrambi sto ricevendo davvero moltissimo, in forma diversa. Come ho detto a Sorgente la prima volta che l' ho sentita "è un pò il mio sogno che si avvera". Nei corsi individuali mi sta facendo capire l'importanza che il canto può avere nella vita di una persona, ossia come strumento di introspezione, che permette di scavare in profondità, di pulirsi,e che quindi l'espressione pura è una conseguenza del fatto di aver scavato, pulito e compreso. Mi sta cambiando la vita, in tutti i sensi. Sia dal punto di vista musicale che a livello personale. Sono andata a scavare con il suo aiuto e comprendere tante cose che mi bloccano e che sto risolvendo. e quindi poi anche il mio canto cambia molto. Per quanto riguarda l'esperienza di gruppo è molto affascinante perchè si crea una tribù vera e proprio, un laboratorio dover poter lavorare su noi stessi attraverso la voce. Una cosa meravigliosa. In sintesi direi proprio che Anna crea la situazione che ti permette di scavare a fondo dentro di te e ti mette in connessione con gli altri che a volte sono il tuo specchio altre volte i tuoi compagni di viaggio. Ripeto, mi sta cambiando la vita, letteralemente.

TI ringrazio davvero tanto Anna, sei una gran Donna , Artista e Sciamana" (Natalia) 

"​Anna vibra calda di cuore attraverso la voce e accende con il suo essere la voce negli altri. Cantando incanta, ma anche narrando, rivivendo il suo percorso dalla radice, toccando le radici comuni. Coraggiosa ed in evoluzione costante, coinvolge e con il sorriso abbondante abbatte inibizione. Per osmosi lei canta io canto noi cantiamo ci guardiamo in faccia e l'entusiasmo ci trasporta oltre il conosciuto.Intessendo la tela del suono su un​a​ trama d'ascolto spontaneo, scioglie al sole resistenze di chi é lí per imparare da lei o per, chissá, riconoscersi nella propria voce, ascoltarsi, conoscersi, esprimere osare celebrare. L'espressione sgorga, la tecnica da il LA, il resto fluisce​" (Greta)​

.